Guide lineari, lubrificazione e manutenzione

Precauzioni nella lubrificazione

    • La guida lineare deve essere lubrificata prima di iniziarne l’utilizzo. Evitare ogni forma di contaminazione.
    • Il carrello deve essere spostato avanti e indietro durante la lubrificazione.

Lubrificare la pista della rotaia.

  • Il lubrificante può essere inserito nei fori preposti per la lubrificazione su entrambe le estremità del carrello.
  • Lasciare un sottile strato di lubrificante sulla superficie della rotaia.
  • Lubrificare nuovamente in caso di contaminazione o perdita di colore del lubrificante.
  • Segnalare all’ordine se si prevede l’utilizzo in ambienti acidi, alcalini o asettici.
  • Contattare il nostro Ufficio Tecnico qualora il carrello venga utilizzato in una configurazione a parete.
  • La frequenza di lubrificazione deve essere accorciata se la lunghezza della corsa è < 2 oppure > 15 volte la lunghezza del corpo in acciaio del carrello.

 

Lubrificazione con grasso

In caso di utilizzo di grasso come lubrificante, si raccomanda grasso al sapone di litio a base di olio sintetico con viscosità compresa tra ISO VG 32-100.

Lubrificazione con olio

Raccomandiamo l’olio sintetico CLP, CGLP (secondo DIN 51517) o HLP (secondo DIN 51524) con viscosità tra ISO VG32-100 in caso di temperature di lavoro comprese tra 0C°+70C°. Raccomandiamo ISO VG10 per utilizzi in ambienti a temperature più basse.

Manutenzione e rilubrificazione

  • La sostituzione del lubrificante dovrebbe essere effettuata prima che questi cambi colore o sia contaminato.
  • La quantità di lubrificante da applicare dovrebbe essere la metà di quella utilizzata per la prima lubrificazione.
  • La sostituzione del lubrificante dovrebbe essere effettuata alla temperatura di lavoro muovendo avanti e indietro il carrello.
  • Se la corsa è inferiore a 2 volte o superiore a 15 volte la lunghezza del carrello (si fa riferimento alla parte di metallo), l’intervallo di tempo per la sostituzione del lubrificante dovrebbe essere ridotto.
Codice
modello
Prima
lubrificazione
[cm3]
Codice
modello
Prima
lubrificazione
[cm3]
2 WL 0,03
3 MN 0,02 3 WN 0,03
3 ML 0,03 3 WL 0,04
5 MN 0,03 5 WN 0,04
5 ML 0,04 5 WL 0,05
7 MN 0,12 7 WN 0,19
7 ML 0,16 7 WL 0,23
9 MN 0,23 9 WN 0,30
9 ML 0,30 9 WL 0,38
12 MN 0,41 12 WN 0,52
12 ML 0,51 12 WL 0,66
15 MN 0,78 15 WN 0,87
15 ML 1,05 12 WL 1,11

Intervalli di rilubrificazione

La velocità, il carico, la lunghezza della corsa e le condizioni operative influiscono sull’intervallo di tempo per la sostituzione del lubrificante.
Un intervallo idoneo può essere definito solamente con una valutazione pratica. In ogni caso la sostituzione del lubrificante non deve avvenire con frequenza maggiore di un anno.
La lubrificazione può avvenire attraverso il foro predisposto su entrambe le testate del carrello utilizzando un apposito strumento fornito dal costruttore.
intervalli-di-rilubrificazione

Lubrificazione con grasso

00. Applicazioni generiche
01. Applicazioni a basso attrito e bassa rumorosità
02. Applicazioni in ambienti esenti da pulviscolo
03. Applicazioni e in condizioni di vuoto in ambienti esenti da pulviscolo
04. Applicazioni per velocità elevate
05. Applicazioni per micro oscillazioni

Lubrificazione con olio

11. Applicazioni generiche ISO V32-68

LUB – 01 – 18G
Lubrificante Modello ugello
00 21G: 5M/5W
01 19G: 7M/7W
02 18G: 9M/9W
03 18G: 12M/12W
04 15G: 15M/15W
05
11

Kit Lubrificazione GP-PT1/8-01

Il Kit di Lubrificazione è dotato di ugello ingrassatore (GT-1/8-M5) e un adattatore tipo GH – M5-MR. L’ugello ingrassatore può essere installato sul corpo principale di un normale ingrassatore manuale o pneumatico con connettore PT1/8 disponibile in commercio.
GP-PT1:8-01

ADATTATORE UGELLO
adattatore-ugello

Corpo principale dell’Ingrassatore a Pressione

Opzioni disponibili del corpo principale: GG-070 per confezione grasso da 70g
GG-400 per confezione grasso da 400g.
corpo-principale-dell-Ingrassatore-a-pressione